La cunvigne sul furlan in RAI e devente un câs nazionâl

La cunvigne sul furlan in RAI e devente un câs nazionâl

Udin, ai 11 di Març dal 2021 – Al cres e al assum interès nazionâl la cunvigne su lis trasmissions RAI in furlan, in program sabide ai 13 di Març aes 10.30 (direte Facebook @aclifit). La iniziative organizade de ACLiF, Assemblee de Comunitât Linguistiche Furlane, e à metût adun di fat gnovis adesions di rilêf. Ae liste za impuartante di ospits, si zontin ancje il diretôr de sede RAI de Val di Aoste Severino Zampaglione e il president di Confindustrie radio television Francesc Siddi, za conseîr di aministrazion de RAI e component dal Corerat de Sardegne.
Il futûr de programazion RAI in Friûl, basât suntune convenzion che e varà di jessi riviodude e rinovade fra pôc plui di 50 dîs, al interesse di fat in maniere speculâr ancje chês altris minorancis linguistichis, soredut chê francese e patois de Val di Aoste, che la sô convenzion e je pûr prossime ae scjadince. Ma l’interès al è alt ancje pai sarts e i ladins, tant che par todescs e slovens. Il Friûl al podarès in cualchi mût deventâ une sorte di laboratori sperimentâl par une gnove impostazion de ativitât radiotelevisive. Par altri ae cunvigne a saran presints propri i doi protagonicj che in concret a varan di meti a pont la gnove convenzion: il cjâf dal dipartiment editorie Sepe, che al rapresente il Guvier, e il dirigjent de RAI Luppi.
La cunvigne che e sarà moderade dal president ACLiF Markus Maurmair e de conseire Ornella Comuzzo, e viôt la partecipazion di gjornaliscj e dirigjents RAI des variis parts di Italie. Di là dai za nomenâts Zampaglione (Val di Aoste) e Sepe (Sardegne), a intervignaran il diretôr de sede RAI di Triest Guido Corso, la responsabile de struture programs in lenghe slovene Martina Repinc, il diretôr de sede RAI di Bolzan Vittorio Longati e il prin redatôr dal Tg in lenghe ladine Stefan Pescollderungg. I vertiçs RAI a saran presints cul diretôr des Relazions istituzionâls Stefano Luppi, intant che la vôs dal Stât e sarà puartade di Ferruccio Sepe, cjâf Dipartiment pe informazion e la editorie de Presidence dal Consei dai Ministris. Pe part tecniche, a intervignaran il vicepresident dal Corecom FVJ Antonella Eloisa Gatta e il diretôr de ARLeF William Cisilino; intant che pe part politiche a intervignaran il president dal Consei regjonâl Piero Mauro Zanin, l’assessôr regjonâl Pierpaolo Roberti e il coleghe de Val di Aoste assessôr Luciano Caveri.
L’avigniment, patrocinât di RAI, Regjon Friûl Vignesie Julie, ARLeF e Societât Filologjiche Furlane, cu la colaborazion dal Corecom, al sarà mandât in direte streaming. 

Tag

Postato il

11 Marzo, 2021

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *